Pandoro vegano

2015-12-16
Pandoro vegano
  • Porzioni : 8
  • Tempo Preparazione : 11h 40m
  • Tempo cottura : 55m
  • Pronto In : 12h 35m

Il Pandoro è il dolce di Natale per eccellenza immancabile su tutte le tavole. La forma classica è a stella a cinque punte, ma c’è spazio per la vostra fantasia, e l’interno deve essere morbido e dorato. Ecco qui la nostra versione vegana!

Merry Christmas!

Ingredienti

  • Ingredienti per il lievitino
  • 20 gr arrowroot
  • 90 gr farina manitoba
  • 16 gr lievito di birra
  • 100 ml di acqua tiepida
  • 4 gr zucchero di canna
  • 20 gr latte di soia
  • Ingredienti per il primo impasto
  • 160 gr farina manitoba
  • 20 gr arrow root
  • 30 gr zucchero di canna
  • 20 gr burro di cacao
  • 50 gr latte di soia
  • 4 gr curcuma in polvere
  • Ingredienti per il secondo impasto
  • 200 gr farina manitoba
  • 40 gr arrow root
  • 100 gr zucchero di canna
  • Sale q.b.
  • 110 gr latte di soia
  • Ingredienti per Veneziana vegana
  • 150 gr margarina vegetale
  • Decorazioni
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Step 1

Per realizzare il pandoro vegan dovrete cominciare con il lievitino che realizzerete sciogliendo il lievito di birra nell’acqua tiepida e aggiungendo lo zucchero. Fatto questo lasciate riposare qualche minuto e nel frattempo setacciate la farina e l’amido in una ciotola capiente. Aggiungete alle farine, il latte di soia e il lievito sciolto e amalgamate con un cucchiaio. Otterrete un impasto abbastanza liquido che dovrete far riposare nella ciotola coperto da un canovaccio o pellicola trasparente per circa 1 ora ad una temperatura poco superiore a quella ambiente.

Step 2

Successivamente per fare il primo impasto dovrete sciogliere il burro di cacao a bagnomaria e incorporate tutti gli ingredienti all’interno del lievitino. Lavorate bene con le mani sino ad ottenere un composto omogeneo che lascerete riposare per un’altra ora nella ciotola coperto da un canovaccio o pellicola trasparente e ad una temperatura poco superiore a quella ambiente.

Step 3

Per realizzare il secondo impasto setacciate la farina e la fecola e unite tutti gli ingredienti a quelli già all’interno della ciotola. Lavorate l’impasto per circa 10 minuti e fatelo nuovamente riposare per 1 ora.

Step 4

Per realizzare l'impasto per Veneziana vegan dovrete stendere l’impasto su una spianatoia e stenderlo sino a formare un rettangolo di 1 cm di altezza. Al centro ponete la margarina ben fredda ma morbida. Ora piegate i due lembi più esterni dell’impasto verso l’interno del rettangolo e ripiegate nuovamente i due lembi ottenuti verso l’interno ottenendo 4 strati. Avvolgete il panetto ottenuto con della pellicola per alimenti e mettetelo in frigorifero per circa 30 minuti.

Step 5

Per l'ultima lievitazione lavorate l’impasto in modo da ottenere una forma sferica. Aiutandovi con un pennello imburrate con la margarina vegetale lo stampo e spolverizzatelo con un po’ di farina. Sistemate l’impasto sul fondo dello stampo e fatelo lievitare per almeno 8/10 ore, l’importante è che il livello dell’impasto raggiunga il bordo dello stampo.

Step 6

Finita l'ultima lievitazione dovrete cuocere il pandoro in forno statico per i primi 10 minuti a 180 gradi e poi proseguite per altri 40/45 minuti a 160 gradi. Una volta terminata la cottura, uscite il pandoro dal firno e fate raffreddare. Una volta freddo potrete ricoprire con lo zucchero a velo. Buon Appetito!

Immagine via veganpath.altervista.org
Valutazione Media

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 persona ha valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • Pancake vegani alla banana

    Pancake vegan alla banana

  • Baiocchi Vegani

    Baiocchi Vegani

  • Cheesecake vegana

    Cheesecake vegana

  • Crostata al farro

    Crostata al farro

  • Biscotti al cocco

    Biscotti al cocco

Commenta questa ricetta