Okonomiyaki vegan

2015-08-06
  • Livello difficoltà:
Okonomiyaki vegan
  • Pronto In : 60m

L’Okonomiyaki è un piatto agrodolce giapponese che fa tornare in mente il pancake americano, soprattutto per la forma e le decorazioni. La ricetta può essere modificata nei modi più svariati; generalmente sono presenti uova, carne o pesce, ma oggi ve ne proponiamo una completamente vegana. Nasce nel dopoguerra a Hiroshima come merenda economica per i bambini, ripiena di tutti gli ingredienti che si riuscivano a trovare in quel periodo. Successivamente, man mano che la ripresa economica e sociale della città andava avanti, è stata arricchita con ingredienti sempre più ricchi. Leggete la ricetta dell’Okonomiyaki e godetevi questo piatto squisito!

Ingredienti

  • 100 gr di Farina 00
  • 150 gr di Farina Integrale
  • 2 Cipollotti
  • 4 foglie di Verza
  • 6 Funghi
  • 1 panetto di Seitan
  • 4 Pomodori secchi
  • Mix di Alghe tritate
  • 1 cucchiaino di Lievito in polvere
  • 1/2 Dado vegetale
  • 1 cucchiaio di Olio
  • Latte di soia q.b.
  • 1 cucchiaino di Zenzero
  • 1 cucchiaino di Amido di mais
  • 1/2 bicchiere di Acqua
  • 2 cucchiai di Salsa di soia
  • 4 cucchiai di Conserva di pomodoro

Preparazione

Step 1

In un contenitore abbastanza grande versare le farine, il lievito in polvere, l'olio, mezzo cucchiaino di zenzero e il mezzo dado sciolto in acqua tiepida. Mescolare fino a rendere il composto uniforme e aggiungere a poco a poco il latte di soia finché l'impasto non diventa cremoso. Mescolare energicamente con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Step 2

A parte tagliare molto finemente tutti gli ingredienti aggiuntivi: i cipollotti, le foglie di verza, i funghi il panetto di seitan e i pomodori secchi. Dividere il trito in due parti più o meno uguali, versarne una nell'impasto precedentemente preparato e conservare l'altra per aggiungerla successivamente in padella. Mescolare per bene l'impasto con i nuovi ingredienti fino ad uniformare il tutto.

Step 3

Per preparare la salsa per l'Okonomiyaki sciogliere l'amido di mais in mezzo bicchiere d'acqua fredda. In un pentolino scaldare la conserva di pomodoro, la salsa di soia e lo zenzero rimanente. Una volta che diventa caldo, aggiungere l'amido sciolto in acqua e mescolare finché non diventa leggermente cremoso.

Step 4

Tradizionalmente si cucina sul Teppan, una piastra posta al centro del tavolo, ma si può benissimo cucinare il tutto in una padella antiaderente. Dopo averla preriscaldata, versare l'impasto al centro della suddetta padella con un mestolo, cercando di far mantenere una forma abbastanza circolare. Versare sopra il trito di ingredienti messo da parte precedentemente e attendere che il composto si asciughi. Una volta cotto, girare l'Okonomiyaki con una paletta. Lasciare cuocere per bene anche l'altro lato e infine riporlo su un piatto e coprirlo per non farlo raffreddare. Cucinare il resto dell'impasto nello stesso modo. Servire con salsa per Okonomiyaki sulla superficie, una spolverata di alghe tritate e, a piacere, della maionese.

Immagine con licenza CC BY-SA 2.0 di Alpha
Valutazione Media

(4 / 5)

4 5 1
Vota questa ricetta

1 persona ha valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • Pizza vegan

    Pizza vegan

  • Falafel

    Falafel

  • Burger di seitan

    Burger di seitan

  • polpette

    Polpette di borlotti

  • Omelette vegan

    Omelette vegan

Commenta questa ricetta